ANNALENA TONELLI

saluto degli amici
del Comitato
uN SORRISO DI ANNALENA

Missionaria forlivese, ha vissuto per oltre 30 anni fra i Somali.
Negli ultimi 7 anni a Borama, Nord-Ovest della Somalia, a un'ora di aereo da Jibouti ha riattivato ospedale e ambulatorio per la cura e prevenzione della tubercolosi: un migliaio circa di malati e un ritmo intensissimo di lavoro.
Oltre alle cure mediche, ha iniziato anche : scuole di alfabetizzazione per bambini e adulti tubercolotici, corsi di istruzione sanitaria al personale paramedico, una scuola per bambini sordomuti e handicappati fisici.
L'Organizzazione Mondiale della Sanità le forniva i medicinali essenziali e Annalena provvedeva alla spesa del mantenimento della struttura ospedaliera, agli stipendi per il personale, al cibo per i pazienti, a materiale e attrezzature scolastiche...
Questo Comitato (in contatto quasi giornaliero via fax) le inviava e continua a spedire medicinali, materiale sanitario e didattico, denaro.

l'ONU l'ha insignita del prestigioso premio Nansen a Ginevra il 25 giugno 2003
IL giorno 30 Giugno alle ore 20,30 ha incontrato la città di Forlì
È deceduta in seguito ad un attentato a Borama il 5 Ottobre 2003



Per saperne di più leggi :
"ANNALENA si racconta"

la testimonianza che Annalena ha resa in Vaticano il primo Dicembre 2001 ad un convegno indetto dal Pontificio Consiglio per la Pastorale della Salute




E-MAIL
PAGINA INIZIALE


Contatori visite gratuiti